Dedicato a lei (il mio primo post!)

Questo è il mio primo post, pubblicato sulla piattaforma Splinder, che con decisione quasi inattesa ha chiuso i battenti il 31 gennaio 2012. Molti post si sono persi, così anche molti blogger ‘amici’. Peccato!
______________________
Sessanta, settanta, ottanta… non voglio continuare, ho un brivido di paura.
Non  sono semplici numeri, penso agli anni che inesorabili si accavallano.
Di colpo te li trovi addosso e ti accorgi che sono tanti.
 
Ho negli occhi le immagini tristi di una donna a me cara, la più cara, è mia madre che trascorre i suoi giorni tra il letto e la poltrona. Ha voglia di cielo, di aria, ha voglia di uscire ma lo scivolo richiesto alla ASL per superare i gradini con la carrozzella ancora non arriva.

Vive? E che vita? E quando si inizia a morire? Non cammina più, non mastica più e ingoia con difficoltà, non sente più (quanti “più”…) e non posso più dirle quel mondo di parole d’amore che mi scoppiano dentro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...