Quel che resta di noi…

 Vecchie foto, piccoli e grandi oggetti un po’ particolari, qualche mobile.

Prima che tutto venga disperso, suddiviso tra noi figli. Ma di noi restano anche i ricordi, tanti ricordi, le ore trascorse insieme nei  lunghi pomeriggi, le conoscenze e le idee scambiate su ogni argomento, l’amore per noi e l’interesse per il futuro, il piacere sottile per le battute di spirito e quel sorriso indimenticabile.
Resta però anche l’immagine di un viso talvolta triste e un po’ rassegnato, l’immagine di un corpo che alla fine, ma solo alla fine, si è dovuto arrendere all’inevitabile!

Quanto mi manchi papà! Ed ora che anche mamma non c’è più, il vuoto della vostra assenza è un dolore fisico, l’insonnia, il pensiero fisso che non vi rivedrò mai più. In poco più di due mesi, vi ho persi entrambi, è troppo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...