Agosto, blog mio non ti conosco…

Mi serviva una pausa, ne avevo bisogno.
Il mio povero blog ne ha risentito, è stato trascurato, poverino…
Ma pian pianino riprendo le vecchie abitudini: il lavoro innanzitutto, la palestra per le mie povere ossa, l’impegno in un’associazione (sono una cittadina, no?), teatro e musica, un po’ di sano tifo calcistico per la squadra della mia città, le giornate piene e il mio mondo di parole.

Intanto il pensiero non smette di ruotare intorno ai ricordi della mia vita con papà e mamma ed ho iniziato con loro una sorta di dialogo interiore. Mi mancano davvero tanto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...