The Poet

The Poet is another Noah…

Il poeta è un altro Noè
Passa la vita
a costruire un’arca di parole
che riempie di metafore e nuvole
la sua solitudine un albero maestro
ma si assicura
ci sia abbastanza silenzio
nello scheletro
così che l’acqua s’infiltri nella sua poesia
e affondi pian piano
finché non riposa
sul fondo del mare

Sinan Antoon, poeta iracheno-americano

Annunci

Una risposta a “The Poet

  1. Alessandro Lunare

    In questa poesia l’avventura del poeta è spiegata come la costruzione di un’arca che lo salverà dal diliuvo. Io che scrivo poesie penso ad un mare in tempesta fatto di tentazioni (anche autodistruttive) di vuoti interiori di precipizi emotivi, ma quando tutto sembra perduto, ecco: la tua arca ti trae in salvo, la poesia soffia sulla tua vela, e tu lasci la tua miseria umana, il tuo non essere per partire verso la tua isola, che spesso è bello condividere con altre anime sensibili. Buon pomeriggio! Alessandro Lunare

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...