Dedicato ad Anna!

Che bella domenica ho trascorso ieri a Foggia! Voglio lasciarne traccia perchè ho riassaporato un calore familiare che mi ha fatto fare un balzo all’indietro, al tempo in cui ero una ragazzina che amava gironzolare in cucina, mentre mia madre era tutta intenta a preparare qualcosa di buono.

Più il tempo passa e più mi scopro sensibile alla dolcezza e alla passione di chi dedica una parte del proprio tempo per prepararti dei piatti antichi e gustosi, i sapori tipici del nostro territorio come le cicorielle selvatiche, deliziose se ammorbidite col purè di fave, o i troccoli foggiani conditi con il sugo delle seppie ripiene, un piatto che mio padre accoglieva sempre con un sorriso largo di pura beatitudine.

Cicorielle selvatiche

Cicorielle selvatiche

Ieri osservavo Anna, che dalla cucina portava in tavola questi cibi genuini e leggevo nei suoi movimenti e nello sguardo un’attenzione a tutti i particolari (la tavola apparecchiata sembrava un’armonia…), ci scrutava per scoprire il grado di gradimento di ciò che aveva preparato ed io mi sono accorta di non saper dire un granché, di fronte all’atmosfera che si era creata, al gusto unico di piatti sapientemente preparati, al piacere di essere tutti lì insieme, in famiglia, a condividere lo stesso cibo senza pensare a nulla.

Io, se devo essere sincera, guardando Anna rivedevo mia madre da giovane e mi sentivo così intimamente commossa da non riuscire a trovare le parole per dirglielo…  Dedico questo post a lei, che possiede questa antica sapienza culinaria!

Annunci

8 risposte a “Dedicato ad Anna!

  1. bellissimo. grazie anche da me, ho goduto tanto anch’io della serenità di ieri, in cui ognuno lasciava trascorrere il tempo senza il bisogno di recitare una parte. l’armonia gastronomica riflette l’armonia delle relazioni tra le persone che si vogliono bene. un bacio, forte, ‘Giocondo’!

    Mi piace

  2. La buona cucina dai sapori antichi e l’ amicizia dei commensali fanno bene al cuore e all’ anima
    Un sorriso serale
    Mistral

    Ps : un plauso ad Anna

    Mi piace

  3. Sì, l’atmosfera di condivisione e quei piatti mi hanno fatto pensare che, nonostante la malattia, la vita ti regala momenti davvero intensi!
    Ciao!

    Mi piace

  4. angela garofalo

    … è l’armonia che si crea gustando dei piatti – preparati con tanto amore – che riscalda il cuore!

    Mi piace

  5. Che bello,Cristina!! Capire e godere delle cose belle (spesso semplici) che la vita ti offre:un’attenzione,un sorriso,una cura,un sapore,un clima,degli affetti…Grazie per aver(ci) (mi)riportato al senso reale delle cose,in un tempo che sembra a volte impazzito e senza cuore..! T V B
    Rosaria

    Mi piace

    • Ciao Rosaria, sono proprio le cose semplici, quelle di cui talvolta non ci accorgiamo più, che magari diamo per scontate, a darmi una gioia sempre nuova. Come il piacere dei tuoi commenti, sempre affettuosi!
      TVB anch’io!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...