Chi è lo Stato? Siamo noi? Davvero?

Manifesto della protesta organizzata per dire di SI' al verde e NO ad altro cemento!

Manifesto della protesta organizzata per dire di SI’ al verde e NO ad altro cemento!

Sembra incredibile ma succede!
Da un comunicato dell’Adirt (Ass. difesa insediamenti rupestri e territorio), storica associazione da sempre attenta a salvaguardare i nostri beni culturali ed ambientali, paesaggio compreso, si apprende che a Bari Vecchia, nella zona demaniale portuale a pochi metri dal Castello, da Santa Chiara e da San Francesco, nel luogo dell’antico porto bizantino-normanno detto “la banchina”, sono in corso lavori per realizzare l’“ampliamento della sede degli uffici OO.MM. del Provveditorato interregionale alle OO.PP. di Puglia e Basilicata”.
Sono stati già abbattuti alberi d’alto fusto del giardino e si sta realizzando il primo piano fuori terra.

Il Demanio dello Stato – incurante di ogni considerazione – sta deturpando uno dei pochi spazi di Bari Vecchia che è rimasto integro,  pur avendone a disposizione tanti altri inutilizzati. L’edificio di tre piani più seminterrato, alto almeno 12 metri, si inserirà con pieno stridore nel paesaggio storico contermine, e comprometterà permanentemente l’inestimabile valore architettonico del Castello e della cortina edilizia di Bari Vecchia, oscurerà definitivamente la vista sul mare e introdurrà un insopportabile sovraccarico di uffici in un’area già intasata.

Fa tristezza e rabbia vedere che il Comune di Bari è inattivo ed inerme rispetto alle iniziative del Demanio statale e dell’Autorità portuale che decidono (e non è la prima volta!) le loro strategie in sprezzante autonomia rispetto alla pianificazione cittadina. Non so se la protesta corale di cittadini e cittadine, di comitati, associazioni e gruppi che vogliono bloccare i lavori in corso riuscirà a fermare questo scempio.

Ma se lo Stato siamo noi, non dovremmo essere ascoltati?!?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...