Alzate quella testa!

Un bellissimo post dal blog di Andrea che si guarda intorno e scopre sempre più persone isolate con i loro smartphone…  Per strada, al ristorante, nei giardini, sull’autobus, ovunque!
Un post che ci invita a fare cose, a guardarci intorno, a relazionarci con gli altri, a vivere immersi nella realtà (quella vera, non quella virtuale). E se ci riesce, anche di fare qualcosa per gli altri!

Pensieri sotto la neve

Una mamma spinge un passeggino e intanto manda un messaggio via whatsapp, poi fa una foto al suo bambino, la posta su Facebook e mette dodici like di fila sui post delle sue amiche. Un signore elegante che porta il suo cane a passeggio incontra un altro signore con cane: i due animali scodinzolano e si annusano reciprocamente mentre i signori rispettosamente si ignorano e guardano gli schermi colorati dei loro telefonini. Una fila di ragazzi, seduti uno di fianco all’altro sui gradini di una chiesa, stanno a testa bassa ipnotizzati mentre giocano ad Angry Birds e ascoltano musica. All’interno di un pub un gruppo di amici non più giovanissimi siedono davanti a una birra ma non parlano tra di loro: picchiano vorticosamente le dita sui loro schermi touch, mente a un altro tavolo delle studentesse si fanno un selfie e lo postano immediatamente chissà dove.

Mi sembra di vivere in…

View original post 1.061 altre parole

Annunci

3 risposte a “Alzate quella testa!

  1. Io mi arrabbio ogni giorno con mia figlia e la sua dipendenza dalla rete! Come stai carissima?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...