Archivi del mese: settembre 2016

altrove

“…il suono delle nuvole e il colore dell’attesa”.
Quante volte guardo il cielo, tutte le sfumature del giorno e della notte e sono lí, in attesa di nulla, in attesa che il tempo faccia ció che vuole, un tempo che si dilata e si restringe senza che io gli chieda qualcosa.
“Vivo qui, ma sono altrove”. Vivo in altre dimensioni, mondi diversi, a volte pieni di parole, altre con suoni sconosciuti, quasi primordiali, spesso in totale silenzio, un silenzio spesso e palpabile, come in un deserto in cui solo piccole creature si muovono con circospezione, piano… per non fare rumore. Solo il fruscío del vento, il mio respiro e il cielo sopra di me.

Il suono della parola

Prati d’assenzio e acque cristalline, il suono delle nuvole e il colore dell’attesa.
Vivo qui, ma sono altrove.

Guido Mazzolini

View original post

Annunci